Music

Intervista a Zoë

todayNovembre 5, 2023 28 6 5

Sfondo
share close

Dopo il successo ottenuto con i suoi primi due singoli, “DiVersi” e “So che ci pensi”, pubblicati da Caliel, giunti entrambi fino al 3° posto in classifica indipendenti, Zoë è in continua ascesa. Il riscontro del pubblico, e il grande interesse dimostrato dalle radio per la giovane cantautrice torinese non accennano a diminuire, e per Zoë è il momento per un primo bilancio e per pensare ai progetti futuri.

Ce lo racconta lei stessa con le sue parole.

Se dovessi fare un bilancio di quest’anno cosa diresti? Cosa cambieresti? Cosa rifaresti?

Quest’anno è stato decisivo per la mia crescita musicale ma anche personale. Ho scoperto tanto di me, di cosa sono capace e quanto valga la pena mostrarlo al mondo. Ho imparato tanto collaborando con tante persone del mondo musicale e ho creato tantissimo! Di quest’anno non cambierei nulla, perché mi rendo sempre più conto di quanto ogni singola esperienza (negativa e non) sia fondamentale per la mia crescita. Con quello che ho imparato quest’anno, so come pormi per l’anno successivo. Ho qualche progetto in cantiere e sicuramente un mio obiettivo è fare più live.

Quali sono i tuoi punti di riferimento musicali?

Gli artisti che non smettono mai di ispirarmi sono i grandi del Neo Soul, come Erykah Badu, Ms. Lauryn Hill, D’Angelo, ma anche Lucio Battisti, Franco Battiato, Lucio Dalla, Ornella Vanoni. Tra gli artisti più recenti che non mancano mai nelle mie playlist invece ci sono Joan Thiele, Rosalia e Joy Crookes. 

Hai mai pensato di cantare e pubblicare in altre lingue?

Sì! La mia prima canzone l’ho scritta in inglese. Ho un rapporto molto profondo con questa lingua, ci sono a contatto da quando sono nata. Sono sempre stata affascinata dalle lingue straniere e alle superiori ho studiato francese e tedesco, imparando anche lo spagnolo passando un’estate in Messico. 

Sicuramente pubblicherò qualcosa in futuro, l’idea di far comprendere la mia musica anche all’estero mi emoziona tantissimo. 

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Ora sto lavorando ad un progetto di musica emergente con degli amici cantautori, che spero vedrà la luce prima della fine dell’anno. Per il resto sto producendo tantissimo e spero di potervi far sentire tutto dal vivo appena sarà il momento. C’è un obiettivo in particolare a cui tengo molto, ma preferisco non dire nulla, sono abbastanza scaramantica su queste cose!


Scritto da: SCI Musica

Rate it

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


Chat
Invia via WhatsApp